Intervista a Story Time – Radio Italia 5

Story-time

Nella recente intervista su Radio Italia 5, l’associazione “Mentoring Ex Allievi delle Scuole Militari” ha fornito uno sguardo approfondito sul suo ruolo significativo nel supportare gli ex allievi nel percorso di crescita personale e professionale. Il programma “Story Time Evoluzione radio” ha ospitato Francesco La Saponara ed Elio Centola, membri del comitato tecnico scientifico dell’associazione, per una discussione appassionante sul mentoring, le esperienze nelle scuole militari e l’evoluzione dell’associazione nel corso degli anni.

La Nascita di “Mexal” e la Sua Evoluzione: L’intervista ha inizio con la presentazione di Elio Centola, ex allievo della Scuola Militare Nunziatella, e Francesco La Saponara, ex allievo della stessa scuola. Si spiega che “Mexal” è l’abbreviazione di “Mentoring Ex Allievi”, una sigla che riflette l’identità dell’associazione, ideata dall’ex allievo Nunziatella Giorgio Draskovic, e nata nel 2004 con l’obiettivo di condividere tradizioni e supportarsi reciprocamente nel difficile triennio di formazione nelle scuole militari.

Il Cuore del Mentoring: L’intervista approfondisce il principio fondante dell’associazione, basato sull’aiuto reciproco tra ex allievi. Il mentoring si concentra sulla trasmissione di esperienze e consigli per affrontare le sfide quotidiane durante il periodo di formazione, creando un legame forte tra allievi più giovani e più anziani. L’obiettivo è superare le difficoltà attraverso il supporto e l’orientamento.

La Modernizzazione e la Struttura del Servizio: Francesco La Saponara spiega come l’associazione si sia modernizzata nel corso degli anni. Inizialmente nata in un’era priva degli strumenti digitali o dei canali social attuali, l’associazione ha ora un servizio strutturato di mentoring gratuito. Il servizio si basa su un Tutor, ex allievo referente, e un Mentor, ex allievo con esperienza professionale che offre competenze e risposte.

Differenza tra Mentor e Coach: La discussione si sposta sulla differenza tra Mentor e Coach. Il Mentor affianca e orienta, mentre il Coach fornisce strumenti per raggiungere un obiettivo. Sottolineano come queste figure, sebbene simili, siano in realtà sostanzialmente diverse, ma comunque fondamentali per il percorso di crescita degli ex allievi.

Il Servizio dell’Associazione: L’associazione offre un servizio gratuito a ex allievi delle quattro scuole militari italiane. Attraverso orientamento professionale e riordinamento della vita personale e professionale, l’associazione si impegna a ispirare e sostenere gli ex allievi nel loro percorso di vita.

Progetti nelle Scuole e Appello ai Volontari: Un focus speciale è dedicato ai progetti nelle scuole, evidenziando l’importanza di illustrare agli allievi le opportunità offerte dall’associazione. Inoltre, un appello viene lanciato agli ex allievi più esperti affinché diventino Mentor Volontari, contribuendo alla crescita e al successo dell’associazione.

Ricordi e Riconoscimenti: L’intervista conclude con un pensiero dedicato a Giorgio Draskovic, l’ispiratore originale dell’associazione, e con un ringraziamento al dottor Matteo Perchiazzi della Scuola Italiana di Mentoring per il supporto nell’ammodernamento e nella certificazione dei tutor.

L’articolo cattura l’essenza di un’associazione dedicata al supporto e allo sviluppo degli ex allievi delle scuole militari, evidenziando il suo ruolo unico nella formazione di uomini e donne competenti e determinati nel loro percorso di vita. La storia di “Mexal” è una testimonianza di come un’idea nata vent’anni fa abbia continuato a crescere, evolversi e adattarsi alle sfide del mondo moderno.

https://youtu.be/ImdSAjj1GaU?si=fRRZCsEcGkzlD4Gj

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.